Antibiotici e aderenza terapeutica

Infezioni delle basse vie respiratorie
Esacerbazioni acute della broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 1-2 g. Dati limitati suggeriscono che in caso di pazienti gravemente malati o in caso di fallimento della precedente terapia, Daytrix può risultare efficace quando somministrato per via intramuscolare alla dose giornaliera di 1-2 g per 3 giorni.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g in singola somministrazione preoperatori
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Gonorrea
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    500 mg somministrati come dose singola intramuscolare.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Le dosi generalmente raccomandate sono 500 mg-1 g una volta al giorno, da aumentare a 2 g una volta al giorno per la neurosifilide, per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Altre infezioni
Borreliosi di Lyme disseminata (precoce [stadio II] e tardiva [stadio III])
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno per 14-21 giorni. La durata raccomandata del trattamento è variabile e occorre fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Esacerbazioni acute della broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 1-2 g. Dati limitati suggeriscono che in caso di pazienti gravemente malati o in caso di fallimento della precedente terapia, Daytrix può risultare efficace quando somministrato per via intramuscolare alla dose giornaliera di 1-2 g per 3 giorni.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g in singola somministrazione preoperatori
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Gonorrea
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    500 mg somministrati come dose singola intramuscolare.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Le dosi generalmente raccomandate sono 500 mg-1 g una volta al giorno, da aumentare a 2 g una volta al giorno per la neurosifilide, per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Altre infezioni
Borreliosi di Lyme disseminata (precoce [stadio II] e tardiva [stadio III])
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno per 14-21 giorni. La durata raccomandata del trattamento è variabile e occorre fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Esacerbazioni acute della broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) Può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 1-2 g. Dati limitati suggeriscono che in caso di pazienti gravemente malati o in caso di fallimento della precedente terapia, Daytrix può risultare efficace quando somministrato per via intramuscolare alla dose giornaliera di 1-2 g per 3 giorni.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g in singola somministrazione preoperatoria
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Gonorrea
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 500 mg somministrati come dose singola intramuscolare
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) Le dosi generalmente raccomandate sono 500 mg-1 g una volta al giorno, da aumentare a 2 g una volta al giorno per la neurosifilide, per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Altre infezioni
Borreliosi di Lyme disseminata (precoce [stadio II] e tardiva [stadio III])
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g una volta al giorno per 14-21 giorni. La durata raccomandata del trattamento è variabile e occorre fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 80-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) Per il trattamento iniziale dell’otite media acuta può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 50 mg/kg. Dati limitati suggeriscono che in caso di bambini gravemente malati o in caso di fallimento della terapia iniziale, Daytrix può risultare efficace quando somministrato per via intramuscolare alla dose giornaliera di 50 mg/kg per 3 giorni.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 50-80 mg/kg in singola somministrazione preoperatoria
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) Le dosi generalmente raccomandate sono 75-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati molto limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Altre infezioni
Borreliosi di Lyme disseminata (precoce [stadio II] e tardiva [stadio III])
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno per 14-21 giorni. La durata raccomandata del trattamento è variabile e occorre fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita Per il trattamento iniziale dell’otite media acuta può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 50 mg/kg
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg in singola somministrazione preoperatoria
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita La dose generalmente raccomandata è 50 mg/kg una volta al giorno per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati molto limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Esacerbazioni acute della broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) Può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 1-2 g. Dati limitati suggeriscono che in caso di pazienti gravemente malati o in caso di fallimento della precedente terapia, Daytrix può risultare efficace quando somministrato per via intramuscolare alla dose giornaliera di 1-2 g per 3 giorni.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g in singola somministrazione preoperatoria
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Gonorrea
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 500 mg somministrati come dose singola intramuscolare
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) Le dosi generalmente raccomandate sono 500 mg-1 g una volta al giorno, da aumentare a 2 g una volta al giorno per la neurosifilide, per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Altre infezioni
Borreliosi di Lyme disseminata (precoce [stadio II] e tardiva [stadio III])
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 2 g una volta al giorno per 14-21 giorni. La durata raccomandata del trattamento è variabile e occorre fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 50-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 80-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati, lattanti e bambini da 15 giorni di vita a 12 anni di età (<50 kg) 100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) Per il trattamento iniziale dell’otite media acuta può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 50 mg/kg. Dati limitati suggeriscono che in caso di bambini gravemente malati o in caso di fallimento della terapia iniziale, Daytrix può risultare efficace quando somministrato per via intramuscolare alla dose giornaliera di 50 mg/kg per 3 giorni.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 50-80 mg/kg in singola somministrazione preoperatoria
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) Le dosi generalmente raccomandate sono 75-100 mg/kg (max 4 g) una volta al giorno per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati molto limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Altre infezioni
Borreliosi di Lyme disseminata (precoce [stadio II] e tardiva [stadio III])
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Bambini al di sopra di 12 anni di età (>50 kg) 50-80 mg/kg una volta al giorno per 14-21 giorni. La durata raccomandata del trattamento è variabile e occorre fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 50 mg/kg una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita Per il trattamento iniziale dell’otite media acuta può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 50 mg/kg
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita 20-50 mg/kg in singola somministrazione preoperatoria
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Neonati da 0 a 14 giorni di vita La dose generalmente raccomandata è 50 mg/kg una volta al giorno per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati molto limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Non si deve eccedere la dose massina di 50 mg/kg. Daytrix è controindicato nei neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica).
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Esacerbazioni acute della broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 1-2 g. Dati limitati suggeriscono che in caso di pazienti gravemente malati o in caso di fallimento della precedente terapia, Daytrix può risultare efficace quando somministrato per via intramuscolare alla dose giornaliera di 1-2 g per 3 giorni.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g in singola somministrazione preoperatoria
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Gonorrea
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    500 mg somministrati come dose singola intramuscolare
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Le dosi generalmente raccomandate sono 500 mg-1 g una volta al giorno, da aumentare a 2 g una volta al giorno per la neurosifilide, per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Altre infezioni
Borreliosi di Lyme disseminata (precoce [stadio II] e tardiva [stadio III])
  • Formulation
    Daytrix 500 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno per 14-21 giorni. La durata raccomandata del trattamento è variabile e occorre fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in comunità
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Esacerbazioni acute della broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni intraddominali
Infezioni intraddominali
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle vie urinarie
Infezioni complicate delle vie urinarie (inclusa la pielonefrite)
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    1-2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle basse vie respiratorie
Polmonite acquisita in ospedale
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni della cute e dei tessuti molli
Infezioni complicate della cute e dei tessuti molli
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
Infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Neutropenia febbrile
Trattamento di pazienti neutropenici con febbre in cui si sospetta la presenza di un’infezione batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni cardio-vascolari
Endocardite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Meningite batterica
Meningite batterica
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2-4 g una volta al giorno
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni delle alte vie respiratorie
Otite media acuta
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Può essere somministrata una dose singola intramuscolare di Daytrix 1-2 g. Dati limitati suggeriscono che in caso di pazienti gravemente malati o in caso di fallimento della precedente terapia, Daytrix può risultare efficace quando somministrato per via intramuscolare alla dose giornaliera di 1-2 g per 3 giorni.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Profilassi operatoria
Profilassi pre-operatoria delle infezioni del sito chirurgico
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g in singola somministrazione preoperatoria
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Gonorrea
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    500 mg somministrati come dose singola intramuscolare
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Infezioni veneree
Sifilide
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    Le dosi generalmente raccomandate sono 500 mg-1 g una volta al giorno, da aumentare a 2 g una volta al giorno per la neurosifilide, per 10-14 giorni. Le raccomandazioni sulla dose in caso di sifilide, neurosifilide inclusa, si basano su dati limitati. Fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Altre infezioni
Borreliosi di Lyme disseminata (precoce [stadio II] e tardiva [stadio III])
  • Formulation
    Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Dose giornaliera in mg
    2 g una volta al giorno per 14-21 giorni. La durata raccomandata del trattamento è variabile e occorre fare riferimento alle linee guida nazionali o locali.
  • Durata totale del trattamento
    (comprensiva di un’eventuale terapia parenterale
    iniziale con ciprofloxacina)

    La durata della terapia varia in relazione al decorso della malattia. Come per altre terapie antibiotiche, il trattamento con ceftriaxone deve essere continuato per 48-72 ore dopo lo sfebbramento del paziente o dopo la dimostrazione di eradicazione batterica.
  • Notes
    Nella batteriemia documentata devono essere presi in considerazione i valori massimi dell'intervallo di dose raccomandato. Nel caso di somministrazione a dosaggi superiori a 2 g al giorno, può essere considerata la somministrazione due volte al giorno (ogni 12 ore)
Informazioni generali
Principio attivo

Ceftriaxone

Categoria farmacoterapeutica

Cefalosporine di terza generazione

Generico

No

Formulations
  • Daytrix 1 g/3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare
  • Administration
    Daytrix può essere somministrato tramite iniezione intramuscolare profonda. Le iniezioni intramuscolari devono essere somministrate in profondità in un muscolo sufficientemente grande e non si deve iniettare più di 1 g nella stessa sede. Poiché si utilizza la lidocaina come solvente, la soluzione risultante non deve in alcun caso essere somministrata per via endovenosa (vedere paragrafo 4.3). La somministrazione accidentale endovenosa deve essere prevenuta previa aspirazione mediante siringa prima dell'iniezione. Ceftriaxone è controindicato nei neonati (≤ 28 giorni) che necessitano (o che presumibilmente necessiteranno) del trattamento con soluzioni endovenose contenenti calcio, incluse infusioni continue contenenti calcio, per esempio per la nutrizione parenterale, in considerazione del rischio di formazione di precipitato di calcio-ceftriaxone (vedere paragrafo 4.3). Per la profilassi pre-operatoria delle infezioni nel sito operatorio, ceftriaxone deve essere somministrato 30-90 minuti prima dell’intervento chirurgico. Per le istruzioni sulla ricostituzione del medicinale prima della somministrazione, vedere paragrafo 6.6 in RCP. La dose varia in base alla gravità, al livello di sensibilità, al sito e al tipo d’infezione, all’età e alla funzionalità epato-renale del paziente. Le dosi raccomandate nelle tabelle seguenti sono le dosi generalmente raccomandate in queste indicazioni. In casi particolarmente gravi, devono essere prese in considerazione dosi che rientrano tra i valori massimi dell'intervallo raccomandato.
  • Side effect
    Ceftriaxone Ipersensibilità a ceftriaxone, a qualsiasi altra cefalosporina o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1 in RCP. Gravi reazioni di ipersensibilità nell’anamnesi (es. reazioni anafilattiche) a qualsiasi altro tipo di agente antibatterico beta-lattamico (penicilline, monobattamici e carbapenemi). Ceftriaxone è controindicato in caso di: - Neonati prematuri fino a un’età post-mestruale di 41 settimane (età gestazionale + età cronologica)* Neonati a termine (fino a 28 giorni di vita): - con iperbilirubinemia, ittero oppure ipoalbuminemia o acidosi poiché in tali patologie è probabile che il legame della bilirubina venga compromesso* - se necessitano (o è verosimile che necessitino) di un trattamento con calcio per via endovenosa oppure di infusioni contenenti calcio, per il rischio di precipitazione del sale di calcioceftriaxone (vedere paragrafi 4.4, 4.8 e 6.2 in RCP). * Studi condotti in vitro hanno dimostrato che ceftriaxone può spiazzare la bilirubina dai suoi siti di legame con l’albumina sierica, ed è possibile che in questi pazienti si sviluppi un’encefalopatia da bilirubina. Lidocaina - Prima di somministrare un’iniezione intramuscolare di ceftriaxone con una soluzione di lidocaina come solvente, si deve escludere la presenza di controindicazioni alla lidocaina (vedere paragrafo 4.4 in RCP). Ipersensibilità nota alla lidocaina o ad altri anestetici amidici - Blocco atrioventricolare completo - Ipovolemia Le soluzioni di ceftriaxone contenenti lidocaina non devono mai essere somministrate per via endovenosa.